Mappamondo Geografico fisico e politico Genesi e curiosità

Mappamondo Geografico fisico e politico Genesi e curiosità

Ci aiuti? Basta una condivisione. Grazie1000

Il Globo o Mappamondo

Il Globo o detto anche mappamondo, è la rappresentazione in scala del nostro pianeta terra.

Un planisfero politico e fisico, messo su una sfera, detta in breve.

Il globo garantisce una approssimazione realistica del nostro pianeta, anche se come dirò dopo, la forma è leggermente diversa.

 

Mappamondo Antichizzato luminoso
Globo con planisfero fisico e politico

La storia del Globo e della forma del pianeta

I più grandi filosofi e scienziati si sono dedicati all’astronomia e alla forma del nostro pianeta, ed è dimostrato da tantissime tracce sin dai tempi antichi.

Il pensiero della sfericità, inizialmente era un concetto più filosofico che scientifico, risalente alla Grecia Antica. 

Dal III secolo a.C, si stabilì che la forma della terra fosse sferica e non come era rappresentata precedentemente da mappe, dove il mondo conosciuto era descritto come un disco piatto.

Magellano e Sebastiàn Elcano nel 1500 c.a. ci diedero un’idea pratica tramite circumnavigazione terrestre della sua sfericità.

La forma del Globo

Il Globo ( o impropriamente detto mappamondo ) su cui noi studiamo, o che per ornamento abbiamo sulla scrivania a casa, è di forma sferica, anche se il nostro pianeta ha una forma detta “geoide” cioè una forma ellissoidale.

Comunque, il Globo che generalmente viene venduto, è pressoché simile, o quantomeno ci da una buona idea del pianeta terra

Il primo globo sferico conosciuto è il cosiddetto Globo Terrestre di Norimberga. Costruito intorno al 1492 dal tedesco Behaim e come potete immaginare, all’epoca si conosceva poco del mondo, quindi tale oggetto era molto approssimativo

La scala di rappresentazione del globo terrestre moderno è generalmente in scala di 40 milioni, come quello di Martin Behaim.

Il globo prodotto e venduto attualmente, viene posto su di un piedistallo, e se ci fate caso, la sfera risulta inclinata, rappresentando l’asse terreste su cui ruota la terra.

Le varianti e differenze prodotte

Prodotto in diverse varianti, il globo può avere lo scopo puramente ornamentale ma anche un utile scopo didattico.

Esistono globi luminosi con lampada interna e non luminosi.

Nel globo che si illumina, il planisfero disegnato sulla sfera cambia da fisico a politico in base a se la lampada è accesa o spenta.

La tipologia sopracitata si adatta bene all’uso didattico, che offre una visione generica del pianeta facendo capire ai bambini che si approcciamo al mondo della geografia la differenza tra la superficie emersa e il mare.

Esistono Globi in versione da colorare o parlanti ( come quelli Clementoni). Con planisfero in rilievo, o tematici, come quelli dove sono disegnati gli animali, per dare idea visiva dei vari ecosistemi del pianeta e degli esseri viventi che lo popolano.

Il globo, per gli amanti della materia, è anche un oggetto pregiato, molte sono le riproduzioni preziose da collezionare, in diversi materiali come vetro, legno, acciaio…

Anche se alcuni particolari che sulle mappe geografiche divise su più fogli vengono rappresentati con maggior precisione, il globo offre una buona visione generale del pianeta

Lascia un commento

0
Avvisami quando disponibile We will inform you when the product arrives in stock. Just leave your valid email address below.
Email Quantity We won't share your address with anybody else.